News

I risvolti costituzionali del diritto penale dell’ambiente: principio di offensività del reato con particolare riferimento ai reati previsti dal decreto legislativo 152/06

La normativa ambientale risulta, oggi, dispersa in una moltitudine di disposizioni extra codicem, il cui accavallarsi rende confusa ed incerta la trattazione dell’argomento. La legislazione italiana, al riguardo, fa derivare i propri dettati dalle normative comunitarie, in particolare due: la direttiva 2004/35 /CE e la direttiva 2008/99/CE.…

L’AZIONE A DISPOSIZIONE DELLA BANCA CREDITRICE IPOTECARIA DEL VENDITORE NEL CASO DI FALLIMENTO DEL TERZO ACQUIRENTE DELL’IMMOBILE IPOTECATO

avv. Hossein Zakipour Ci è stato sottoposto il caso di una impresa, dichiarata fallita dal Tribunale competente, che aveva acquistato da un terzo soggetto degli immobili gravati da ipoteca in favore di un istituto di credito. Nell’atto di compravendita la società ora fallita si era…

La colpa di organizzazione: criteri di imputazione e progressivo ampliamento del novero dei cc.dd. reati presupposto

La colpa di organizzazione: criteri di imputazione e progressivo ampliamento del novero dei cc.dd. reati presupposto Pubblicato sulla Voce del diritto il 03 febbraio 2017 Il modello di organizzazione, gestione e controllo può ben definirsi come il sistema, interno all’azienda o all’ente, che mira a…